“Lo strano caso del campano che tifa Juve”

Standard

523314_258926207543351_1153776624_n

Noi non siamo come loro; noi, a differenza loro, non abbiamo scelto per quale squadra tifare, in quanto per noi ha deciso il destino, nel momento in cui ha scelto di farci nascere in questa terra tanto bella quanto martoriata.
Personalmente, fossi nato in Sicilia avrei tifato Palermo o Catania, così come se fossi venuto al mondo in Toscana avrei tifato sicuramente Fiorentina, fossi nato, invece, in Liguria per il Genoa, in Lombardia per il Milan, nel Lazio per la Lazio, in Piemonte per il Torino; così come se, ad esempio, fossi nato a in Castiglia avrei tifato per il Real Madrid, nell’Alta Renania per il Borussia Dortmund, in Inghilterra per il Liverpool, in Olanda per l’Ajax, in Argentina per il Boca Junior, a Rio de Janeiro per il Flamengo, in Guangdong per il Guangzhou Evergrande, etc. Ma siccome nessuno ha la facoltà di poter decidere dove nascere, ci affidiamo alla sorte, che per noi ha scelto la Campania e, per questo, tifiamo Napoli!

Loro invece no: loro, non avendo potuto (come noi) scegliere dove venire al mondo, hanno preferito decidere per chi tifare e, guarda caso, hanno optato per la squadra più ricca, la più vincente, la più titolata… Chissà come mai, infatti, nessuno tra tutti quelli che rivendicano il diritto di poter liberamente decidere per quale squadra tifare, ha mai scelto, ad esempio, l’Atalanta, la Spal, l’Alessandria, il Brescia, l’Ascoli, il Padova o il Bari. Ma poi, in tutta sincerità, se c’è una cosa che francamente si stenta a capire, è come mai questa famosa/presunta “libertà di scelta”, tanto cara ai nostri conterranei che hanno deciso di tifare per la seconda squadra di Torino, riguardi solo le squadre di serie A: avete mai visto, per esempio, uno di Torre del Greco tifare Juve Stabia? Oppure uno di Castellammare tifare Nola? E uno di Nola tifare per il Savoia? Io, francamente, no (a meno che non si tratti di qualcuno originario di una determinata città e poi trasferitosi a vivere in un’altra). E questo, perché, giustamente, il torrese-oplontino tifa Savoia, lo stabiese Juve Stabia, il nolano per il Nola e il torrese-corallino la Turris! Del resto se si prova, per caso, a chiedere ad un tifoso “non colorato” di Scafati per quale motivo segue la Scafatese piuttosto che la Paganese, lui –giustamente- risponderà “Perché io sono di Scafati, mica di Pagani!” E lo stesso accade relativamente alle selezioni Nazionali: se si prova a chiedere ad un tifoso “non colorato” di Napoli e provincia come mai quando ci sono i Mondiali e/o gli Europei di calcio, mette la bandiera tricolore in bella mostra sul balcone della sua abitazione, lui risponderà, magari rigonfiando il petto per un ritrovato senso di orgoglio nazionale, “Perché sono Italiano e tifo Italia!” Non a caso, volendo allargare il discorso al di fuori dei confini nazionali, ci sono più probabilità di trovare un cane che miagola o un gallo che fa l’uovo piuttosto che trovare un francese che tifa Inghilterra, o un inglese che tifa Germania, un tedesco che tifa Brasile o un brasiliano che tifa Argentina: ognuno, giustamente, tifa per la squadra del proprio Paese.

Ci spieghino, allora, questi pseudo “libertini” del tifo, come mai quando si tratta delle Nazionali o delle squadre dilettantistiche, scelgono in base al senso di appartenenza, al principio di territorialità, al “campanile”; quando invece si tratta di tifare Juve, questo legame con la propria terra viene messo da parte!

La verità è un’altra e siccome -parafrasando Caterina Caselli- la stessa spesse volte “fa male”, non vogliono ammetterlo: la verità è che costoro hanno scelto la squadra per cui tifare guardando, esclusivamente, il palmares, la bacheca piena, il numero dei titoli vinti (altrimenti tiferebbero Sassuolo, Chievo, Udinese, etc); un po’ come quelle signorine di indubbia moralità che scelgono il proprio marito/fidanzato esclusivamente in base al conto in banca o alla dichiarazione dei redditi.

Ecco perché i meridionali che tifano Juventus sono e resteranno per sempre… le “puttane” del tifo!

Giuseppe Santoro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...